Ecco i risultati che avrai con ClienteDiretto in meno di 2 mesi

Ascolta "005 - Ecco i risultati che avrai con ClienteDiretto" su Spreaker.

Ti ho parlato più e più volte dei molteplici aspetti che riguardano l'Email Marketing Automation e tutto ciò che è strettamente connesso. Oggi però voglio farti capire come, nel dettaglio, grazie a ClienteDiretto™ potrai:

  1. Profilare la tua lista contatti
  2. Ripulirla e valorilzzarla
  3. Svegliarla e Riattivarla
  4. Educare i tuoi contatti
  5. Incrementare vendite e clienti

Questo è quello che in sintesi ti permetterà di aumentare le vendite, i clienti e fidelizzarli. Ma non perdiamoci in chiacchiere ed andiamo al dunque:

1. Profilare la tua lista contatti

Che tu abbia già una lista da cui partire o devi crearla da 0, il primo passo da fare è quello di segmentare in modo chirurgico la tua lista o i tuoi potenziali clienti. Per fare questo dovrai, grazie alle tue conoscenze da esperto del settore, individuare tutte le tipologie di cliente in target che hai, le cosiddette Buyer Persona.

Buyer che? Hai ragione. Ti spiego.

Partiamo dai tuoi potenziali clienti, ovvero tutti coloro che sono interessati al tuo prodotto/servizio o che lo possono essere potenzialmente. Di questi ci sarà:

  • chi già utilizza qualcosa che soddisfi il suo bisogno che va ad essere in concorrenza con la tua soluzione
  • chi sa di avere un problema ma fino ad oggi non ha fatto nulla per risolverlo, anche se conosce te e la tua concorrenza che siete la soluzione
  • chi non sa assolutamente di avere un problema da risolvere e quindi non conosce il prodotto/servizio che tu e la tua concorrenza proponete

Ecco, anche se il tuo cliente tipo è praticamente uno, come puoi vedere sono ben 3 le ipotetiche Buyer persona.

Quindi, che tu abbia un database da cui partire, o devi crearlo, sarai capace di segmentarlo in modo perfetto per creare poi delle campagne di Email Marketing mirate per ogni micro-target. Questo fa sì che aumenti l'efficacia dell'intero processo a livelli esponenziali.

2. Ripulire e valorizzare la lista

Meglio una lista da 10.000 contatti che non sai esattamente chi sono e se sono reali, o una da 1.000 ma super profilata? Inutile perder tempo, la seconda assolutamente.

Avere una lista piena di indirizzi email i quali, nella migliore delle ipotesi, sono stati cancellati o sono ormai inattivi, non ha senso. Sia perché occupano spazio nel tuo autorisponditore magari facendoti pagare abbonamenti più alti per avere una grossa mole di email e in secondo luogo fanno perdere valore al tuo database.

Ecco perché una delle prime cose che spiego ai miei clienti e studenti con il sistema ClienteDiretto™ è pulire il database e valorizzarlo in modo semplice e rapido.

3. Svegliare e riattivare la tua lista

Ecco la 1° legge universale dell'Email Marketing: i soldi sono nella lista.

Cosa vuol dire?

Che per aumentare i profitti ed i guadagni del tuo Business devi creare una lista ben profilata dalla quale scavare, con metodo, pepite d'oro. Infatti nella terza fase di ClienteDiretto™ si crea una campagna di risveglio per il tuo database.

Cosa intendo per risveglio?

Chi fa Email Marketing in Italia, purtroppo non solo chi lo fa, lo fa in modo “amatoriale”, ma sbaglia nel 97% dei casi. Erroneamente si pensa che basti mandare un'email promozionale ogni qual volta hai un po' di tempo o la tua segretaria si ricorda. Mi dispiace dirtelo, ma stai lasciando una grossa fetta di soldi sul piatto. Soldi che probabilmente non potrai più recuperare.

Ecco perché è davvero importante se hai una lista fare un'azione di risveglio per portare i tuoi potenziali clienti, che già ti conoscono, a diventare compratori. Con il sistema ClienteDiretto™ avrai una guida passo passo per fare questo sin da subito.

Non hai una lista clienti? Bene, vuol dire che tu non commetterai, al momento, errori così gravi.

4. Educare i tuoi contatti.

Qui si entra nel cuore di ClienteDiretto™. L'Email Marketing Educazionale, o meglio, l'Edumail.

Se l'errore più grosso di chi ha un database e fa Email Marketing è quello che hai visto nel punto precedente, il marketing educazionale è completamente sconosciuto alla quasi totalità di chi si appresta ad avviare un strategia di Email Marketing.

Educare il tuoi clienti attraverso una sequenza automatica di email, è quello che più conta se vuoi avere clienti che acquistino da te, sia oggi che nel tempo.

5. Incrementare Clienti e Vendite

Se seguirai tutti gli step di ClienteDiretto™ ed avvierai la tua strategia di Email Marketing e risveglio sul tuo database esistente, oppure seguendo il sistema passo-passo per creare strategicamente e operativamente la tua sequenza di Edumail per i nuovi potenziali clienti, inizierai da subito a raccogliere i frutti.

Quello che stupisce più di ogni altra cosa i miei clienti privati e chi è diventato mio studente attraverso ClienteDiretto™, è proprio il fatto che iniziano pian piano ad arrivare in modo sempre più regolare, clienti ed acquisti.

Questi sono i risultati che raggiungerai se sai come fare Email Marketing Automation. Ed io te li mostro attraverso il sistema ClienteDiretto™.

Se non l'hai ancora fatto, scarica il materiale formativo gratuito che ho preparato per te:

“Clicca QUI per accedere alle risorse GRATUITE di ClienteDiretto™

Ricorda che il successo della tua strategia, dipende dalle tue azioni.

Alla prossima,

Guglielmo Arrigoni